News da Cuba

Ciao a tutti allora sicuramente non sarò dei vostri alla cena sociale ed appunto per questo vi mando mie notizie.
Allora buone nuove per quanto riguarda la speleologia. L’altra settimana sono stato a Matanzas e con Esteban siamo andati in grotta. Prima abbiamo visto una grotta per fotografare (il gato) poi un altro giorno abbiamo fatto una battuta su un terreno dove avevano ricevuto notizie di alcune doline. Bene, siamo entrati in una e abbiamo subito trovato una galleria molto grande che però dopo qualche decina di metri chiudeva. Passati all’altra parte della dolina la galleria, sprofondando di alcuni metri, continuava. L’abbiamo esplorata per circa 200 metri e deciso poi di tornare per rilevarla.
Alcuni giorni dopo, con il tutto per il rilievo, abbiamo rifatto la cueva e dopo i 250 metri di rilievo abbiamo…ho…..trovato, tra le concrezioni dell’ipotetico fondo, il passaggio. Aiutato dall’aria siamo passati tra le concrezioni e mi si è aperta davanti una galleria fossile, bellissima, con arrivi (almeno 5) di gallerie splendidamente concrezionate, piena di fossili (ricci ,denti di squalo, coralli) e l’abbiamo percorsa per circa 500 metri. Termina anch’essa tra stalattiti e stalagmiti ma anche da qui si sente aria e si vede il passaggio che porta ad un’altra galleria grande e buia con un grandisimo eco che promette ancora molta gioia.
Abbiamo deciso di fare un campo esterno per poter cosi esplorare la grotta senza il problema, ….. grandissimo ……, del trasporto. Lo faremo probabilmente dal 17 al 21 febbraio e chissà ………………
Vi allego alcune foto di spedizione e vi auguro buonissima cena e ottima bevuta……….
Hasta la victoria siempre.
Galliano
p.s.
dimenticavo abbiamo ………..forse…….. trovato una bestia nuova (ma sicuramente una conosciuta) ciao

Un pensiero su “News da Cuba”

  1. Sapendo com'è l'ambiente là, le grotte stupende e la compagnia gioiosa degli amici cubani, non posso far altro che esprimere TUTTA LA MIA INVIDIA per quello che state facendo!!! :- Grr…!
    Un abbraccio.

Rispondi a San Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *