Lo scavo continua: altri 140 centimetri

Il nuovo “pozzetto”

Sempre con l’aiuto degli amici del Gruppo Grotte Schio, lo scorso fine settimana ci siamo alternati in due squadre sia sabato che domenica, per continuare lo scavo della solita F-Rana dopo i risultati entusiasmanti della volta scorsa. In due giorni siamo riusciti ad avanzare di altri 140 cm non proprio facili. Infatti adesso abbiamo seguito una linea che punta decisamente verso il basso seguendo le indicazioni dell’ARVA e dell’aria. Durante le ultime fasi di scavo però si è verificato un piccolo crollo che ci ha fatto “rallentare”. Con un’operazione delicata, combinando tubi e morsetti nel punto appena crollato, siamo riusciti a rimettere in sicurezza il fronte di scavo prima che si verificasse un altro crollo le cui conseguenze avrebbero potuto compromettere seriamente la “corsa” verso la Rana.

Partecipanti alle uscite: Moreno G., Gabriella G., Carlo, Paolo B. (Maranelo) del GGS e Franco V., Alberto C. (Sid), Paolo C., Stefano C., Ester, Jvan, Federico L. (Ico) ed io del GSM.

A presto.
Lillo

 

 

 

Più un metro e quaranta dall’ultima volta”
E per oggi basta…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *