News sull’ultima uscita al Corno

Sabato mattina, verso le ore 10, siamo entrati al Corno per andare a disostruire il passaggio che aveva fermato l’esplorazione della diaclasi alla base del P100.Questo fine settimana siamo stati molto fortunati perché abbiamo trovato pochissima acqua nella diaclasi bagnata.
Una volta arrivati sul fondo e dopo aver disostruito il passaggio per evitare la cascata che scende in un lato della diaclasi, siamo scesi per altri 8 metri. Il pavimento è di frana, e in mezzo ai massi non c’è un passaggio per continuare, l’unico percorribile è sul lato della diaclasi, dove però c’é una cascata d’acqua. Il passaggio è largo un metro per tre, e profondo circa quindici metri ma, nonostante il periodo particolarmente asciutto, scendere di li vuol dire farsi una bella doccia e quindi abbiamo rinunciato.Bisognerà ritornare con tute in pvc o mute.
Nel resto del salone del P100, non ci sono evidenti possibilità di proseguire, abbiamo cercato di disostruire un passaggio in una saletta di frana che la volta scorsa tirava aria, purtroppo senza risultati a parte un grosso taglio in una mano del Pierga.
Dopo esserci riposati un’oretta nel bivacco abbiamo preso la via del ritorno e siamo usciti tutti verso le 12 di domenica.
Il pozzo e il salone del P100 è veramente grandioso, bellissimo… da vedere.
I partecipanti all’uscita: Pierga, Miguel, Bonni, Matteo e Sid.

Ciao
Sid

2 pensieri su “News sull’ultima uscita al Corno”

Rispondi a Buso della Rana Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *